CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

blitz della polizia

Quartu, finiscono in manette i "gemelli dello spaccio"

Nell'abitazione di due fratelli 23enni sequestrati mezzo kg di marijuana e denaro contante
la droga e il denaro sequestrati (foto polizia di stato)
La droga e il denaro sequestrati (Foto Polizia di Stato)

Avevano trasformato la loro abitazione di Quartu in un market della droga.

Ma gli agenti della Squadra Mobile, insospettiti dal continuo viavai, hanno deciso di far scattare un controllo.

E, dopo il controllo, sono anche scattate le manette.

A finire nei guai due fratelli gemelli di 23 anni, che dovranno rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I Falchi della Polizia hanno scoperto che i due giovani erano soliti far entrare coloro che si presentavano sotto casa per acquistare lo stupefacente, fornendogli le chiavi dell'appartamento, buttandole dalla finestra, in modo che potessero loro aprire direttamente il portoncino di ingresso.

E, dopo averli tenuti d'occhio per un po', hanno dato il via al blitz. Nel corso delle perquisizioni nella casa sono saltati fuori più di mezzo chilo di marjuana e 435 euro in contanti.

Droga e soldi sono stati così sequestrati, mentre i due fratelli sono stati posti ai domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida davanti al giudice.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

    Più Letti
    Loading...
    Caricamento in corso...

    }