CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

alla "formula ambiente"

Oristano, furti di carburante:
individuati i due ladruncoli

Entrambi residenti a Santa Giusta, sono stati ripresi dalle telecamere

Furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Sono i motivi per i quali due persone sono state denunciate dalla Squadra mobile di Oristano.

S.A., classe 1978, e P.E., classe 1987, già noti alle forze dell’ordine e residenti a Santa Giusta, sono stati identificati come i responsabili di ripetuti furti di carburante ai danni della società "Formula Ambiente", incaricata della raccolta di rifiuti anche nel comune di Oristano.

Dapprima i responsabili della ditta avevano presentato denuncia, una volta notati i rilevanti ammanchi di carburante dagli automezzi di servizio. Poi, in collaborazione con la Polizia locale, sono state piazzate le telecamere che hanno ripreso e permesso di identificare i due ladruncoli.

Il giorno successivo all’installazione, proprio quando un investigatore aveva raggiunto gli uffici per verificare le registrazioni video, i due indagati erano sul posto e avevano portato anche diversi bidoni rubati da un capannone nelle vicinanza. L’agente, immediatamente intervenuto, li ha bloccati e questi, vistiti scoperti, sono fuggiti per le campagna ma dopo poche ore sono stati rintracciati dagli agenti.

Le perquisizioni hanno permesso di recuperare gli abiti indossati durante l’ultimo tentato furto e una motosega prelevata da un’abitazione di Santa Giusta e portata dai due presso la sede della società Formula Ambiente per mettere in atto il furto.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

    Più Letti
    Loading...
    Caricamento in corso...

    }